violenza bambini e donne. <span>Foto Savio Scarpa</span>
violenza bambini e donne. Foto Savio Scarpa
Enti locali

“Pensiamoci diversi”: nuovo progetto della Provincia

L'obiettivo è contrastare la violenza contro donne e bambini.

Nuovo progetto in vista per la Provincia Barletta-Andria-Trani, si tratta dell'iniziativa "Pensiamoci diversi: percorsi per costruire culture non violente in famiglia e a scuola", realizzato dal Settore Formazione Professionale, Politiche del Lavoro, Welfare, Servizi alle imprese e al Cittadino della Provincia, con la collaborazione della casa editrice edizioni "La meridiana".
Al centro del lavoro ci saranno le scuole primarie e secondarie di primo livello del territorio della Bat a cui verranno proposte azioni di formazione e sensibilizzazione. L'iniziativa sarà sostenuta attraverso l'utilizzo delle risorse regionali rivenienti dal Piano provinciale di interventi locali per la prevenzione e il contrasto alla violenza su donne e minori.
La casa editrice "La Meridiana" metterà a disposizione la sua esperienza editoriale sui temi della violenza e della risoluzione dei conflitti in famiglia e a scuola, le sue pubblicazioni sugli stereotipi di genere e sulla violenza assistita, per offrire una proposta formativa articolata, unica e competente.

Il percorso prevede, per gli insegnati delle scuole primarie e secondarie di primo grado, un'attività di formazione replicata nei comuni della Bat, che attraverserà i temi della violenza e degli stereotipi culturali e di genere, del bullismo, della violenza assistita, della corporeità e dell'affettività. Per gli alunni delle scuole secondarie di primo grado è inoltre prevista un'attività laboratoriale con l'obiettivo di promuovere, attraverso l'espressione teatrale, un maggiore benessere psico-fisico ed il riconoscimento di capacità e risorse personali, creando un clima empatico, di fiducia e di libera espressione all'interno del gruppo.

Il progetto sarà avviato nelle prossime settimane e si concluderà nel mese di giugno con un convegno finale.
  • violenza su donne e minori
Altri contenuti a tema
"Non lavartene le mani", Minervino contro la violenza sulle donne "Non lavartene le mani", Minervino contro la violenza sulle donne Evento di sensibilizzazione a Palazzo di Città
Contrasto alla violenza, Mancini: «Intervenire contro l'indifferenza» Contrasto alla violenza, Mancini: «Intervenire contro l'indifferenza» Resta sempre attivo su Minervino Murge il numero di consulenza e assistenza del CAV
“Violenza di genere e generi di violenza", la Fidapa ne discute con il prof. Losappio ed il Dirigente di P.S. Bonato “Violenza di genere e generi di violenza", la Fidapa ne discute con il prof. Losappio ed il Dirigente di P.S. Bonato Appuntamento per giovedì 6 dicembre 2018, presso l'Auditorium della RSSA "San Giuseppe", a Canosa di Puglia
Violenza contro le donne, la Fidapa chiama a raccolta i giovani Violenza contro le donne, la Fidapa chiama a raccolta i giovani Doppio appuntamento con gli studenti del Liceo classico di Andria ed allo scientifico di Minervino Murge
"No alla violenza di genere", sabato a Palazzo di Città un convegno "No alla violenza di genere", sabato a Palazzo di Città un convegno Seguirà lo spettacolo teatrale "Mea Culpa?"
© 2001-2022 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.