Medici in sciopero
Medici in sciopero
Cronaca

Sanità in sciopero: il 16 dicembre incrociano le braccia i camici bianchi

Finanziamenti adeguati, piano assunzioni, condizioni di lavoro intollerabili

Il 16 dicembre incrocia le braccia tutto il comparto sanità italiano con lo sciopero generale indetto dai sindacati di categoria. Alla base delle rivendicazioni da parte, in particolare di medici ed infermieri, vi è il finanziamento della sanità pubblica sempre meno adeguato a garantire il diritto alla salute dei cittadini, ma anche il piano di assunzioni dei medici per rispondere alle normative europee e all'uscita dal lavoro attivo di 13.000 medici nei prossimi due anni. L'apertura del tavolo contrattuale con salvaguardia delle risorse accessorie messe a rischio dalla legge di stabilità è un altro dei punti su cui si manifesta assieme alla necessità di una legge organica e non spezzettata sulla responsabilità professionale. Infine, la rimostranza di medici ed infermieri, è sul metter fine a condizioni di lavoro sempre più pesanti e rischiose, recuperando il ruolo dei professionisti nei processi gestionali delle attività sanitarie.

In occasione dello sciopero generale è previsto un SIT-IN dei Segretari Nazionali delle Organizzazioni sindacali a Roma mentre in Puglia, proprio mercoledì 16 dicembre alle ore 11 presso l'Auditorium dell'Ordine dei Medici di Bari l'OMceO, vi sarà una conferenza stampa per rilanciare la mobilitazione anche nella regione. Parteciperanno, oltre ai rappresentanti degli Ordini dei medici pugliesi, i segretari regionali delle principali sigle sindacali di categoria.
  • sciopero
Altri contenuti a tema
Oggi lo sciopero dei lavoratori del settore elettrico, gas/acqua e ciclo dei rifiuti Oggi lo sciopero dei lavoratori del settore elettrico, gas/acqua e ciclo dei rifiuti Anche nella Bat braccia incrociate contro l’articolo 177 del Codice degli appalti
Stabilizzazione e sicurezza, anche nella Bat sciopero dei dipendenti della pubblica amministrazione Stabilizzazione e sicurezza, anche nella Bat sciopero dei dipendenti della pubblica amministrazione Manifestazione a Barletta davanti alla Prefettura
Rotta la trattativa per il rinnovo del contratto in agricoltura, il 15 giugno braccia incrociate Rotta la trattativa per il rinnovo del contratto in agricoltura, il 15 giugno braccia incrociate Manifestazione provinciale davanti alla Prefettura di Cgil, Cisl e Uil
Dipendenti della BAT in sciopero: adesioni all'80% Dipendenti della BAT in sciopero: adesioni all'80% Sit In in Prefettura. Servono fondi anche per gli stipendi
Pasqua anche per i lavoratori, è sciopero Pasqua anche per i lavoratori, è sciopero Negozi chiusi anche a "Pasquetta"
Sciopero dei medici del SSN: adesione con picchi del 75% Sciopero dei medici del SSN: adesione con picchi del 75% Assemblea a Bari all'interno dell'Ordine dei Medici. Rappresentanza dalla BAT
Sciopero di 48 ore delle Aree di servizio e dei distributori sulle Autostrade Sciopero di 48 ore delle Aree di servizio e dei distributori sulle Autostrade Si comincia alle 22 di oggi, lunedì 19 ottobre. L'elenco dei servizi obbligatori aperti
© 2001-2021 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.