medici
medici
Attualità

Emergenza Coronavirus, la ASL Bt cerca personale medico

L'avviso pubblico per manifestazione di interesse

La Direzione della Asl Bt ha avviato la procedura per il reclutamento di personale medico per far fronte all'emergenza coronavirus attraverso la costituzione di elenchi per manifestazione di interesse.
Lo fa con un avviso pubblico di manifestazione di interesse per medici specialisti, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta e per medici laureati.
Le aree considerate stategiche sono malattie dell'apparato respiratorio, malattie infettive, medicina interna, medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza, anestesia e rianimazione, radiodiagnostica, igiene epidemiologia e sanità pubblica.
Gli avvisi di manifestazione di interesse sono rivolti a specialisti non titolari di contratti a tempo determinato e indeterminato con la Asl, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta già convenzionati e laureati in medicina: i documenti sono stati pubblicati nell'Albo pretorio, sezione Concorsi della Asl Bt.
"Faremo subito graduatorie che potranno essere utilizzate anche immediatamente ma che resteranno comunque aperte per eventuali ulteriori inserimenti - precisa Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - abbiamo fatto assunzioni ma abbiamo bisogno di ulteriori rinforzi che ci auguriamo possano arrivare attraverso queste procedure snelle e immediate".
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Proroga restrizioni, Conte conferma con DPCM: «Non possiamo fare altrimenti» Proroga restrizioni, Conte conferma con DPCM: «Non possiamo fare altrimenti» Il Presidente del Consiglio precisa: «Non abbiamo autorizzato le passeggiate con bambini»
Emergenza coronavirus, Speranza: «Prorogate al 13 aprile le misure restrittive» Emergenza coronavirus, Speranza: «Prorogate al 13 aprile le misure restrittive» La conferma dal Ministro della Salute in un'informativa al Senato
La Puglia si prepara ad uno scenario di 3500 contagiati La Puglia si prepara ad uno scenario di 3500 contagiati Emiliano: «Speriamo non si verifichi mai ma dobbiamo essere pronti»
Dalla Regione 11,5 milioni di euro per le famiglie in difficoltà Dalla Regione 11,5 milioni di euro per le famiglie in difficoltà Le somme saranno distribuite attraverso un Fondo di prima necessità destinato ai Comuni
A Minervino il progetto comunale Spesa Sospesa e banco alimentare A Minervino il progetto comunale Spesa Sospesa e banco alimentare Catena di solidarietà coordinata dal COC con le associazioni di volontariato
Reddito di Dignità, la Regione stanzia 36 milioni di euro Reddito di Dignità, la Regione stanzia 36 milioni di euro Estesa la platea degli attuali beneficiari
Contributo di solidarietà alimentare, per Minervino pronti 80mila euro Contributo di solidarietà alimentare, per Minervino pronti 80mila euro Diffusa la ripartizione comune per comune del fondo da 400milioni di euro dello Stato
Coronavirus, tende pre-triage presso il PTA di Minervino Murge Coronavirus, tende pre-triage presso il PTA di Minervino Murge Questa sera dalle 22.00 la disinfezione delle strade cittadine
© 2001-2020 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.