Cinghiali
Cinghiali
Territorio

Cinghiali, il Parco recinta la foresta di Acquatetta: vietato avvicinarsi

Saranno apposte delle tabelle di segnalazione della zona off limits

Il Parco Nazionale dell'Alta Murgia ha chiesto ai Comuni il cui territorio ricade nel Parco d'informare i propri cittadini che dal mese di aprile sino a giugno di quest'anno, verranno installati dei recinti per provvedere alla cattura di cinghiali in proprietà pubbliche, in accordo con i gestori delle foreste del demanio e l'Agenzia per le Attività Irrigue e Forestali.

Per quanto attiene il comune di Minervino Murge sono stati posizionati dei recinti per la cattura dei cinghiali nell'area R2 ed R3 della foresta di Acquatetta, nel territorio del Comune di Minervino Murge.

In prossimità dei recinti sono posizionate apposite tabelle che vietano l'accesso a persone e mezzi non autorizzati.

Per non arrecare disturbo alle operazioni di cattura oltreché per ragioni di pubblica sicurezza, essendo i recinti dotati di meccanismi di scatto automatico, si informa la cittadinanza del rischio conseguente in caso di avvicinamento alle aree segnalate da apposite tabelle di divieto d'accesso.
  • cinghiali
Altri contenuti a tema
Allarme cinghiali nelle campagne, via libera all'abbattimento Allarme cinghiali nelle campagne, via libera all'abbattimento Anche nel nostro territorio, in esecuzione della sentenza della Corte Costituzionale
Parco Alta Murgia, la Regione finanzia il progetto della filiera del cinghiale Parco Alta Murgia, la Regione finanzia il progetto della filiera del cinghiale Quasi mezzo milione di euro per il progetto pilota di cattura e macellazione del cinghiale selvatico
Emergenza cinghiali, Tarantini: «Contenimento tra le priorità del Parco Alta Murgia» Emergenza cinghiali, Tarantini: «Contenimento tra le priorità del Parco Alta Murgia» Tavolo di confronto con le associazioni agricole
Cinghiali nelle campagne, le associazioni protestano a Montecitorio Cinghiali nelle campagne, le associazioni protestano a Montecitorio Domani la manifestazione per chiedere interventi urgenti
Cinghiali, la rabbia di Coldiretti: «Basta alibi, si abbattano» Cinghiali, la rabbia di Coldiretti: «Basta alibi, si abbattano» La nota dell'associazione di categoria
Cinghiali, cinque azioni per contenere l'emergenza Cinghiali, cinque azioni per contenere l'emergenza In campo il Parco dell'Alta Murgia, Anci, Federparchi, Ispra e Conferenza Stato Regioni
1 Cinghiali ghiotti di mandorle, razzia nelle campagne. Danni per 11 milioni di euro Cinghiali ghiotti di mandorle, razzia nelle campagne. Danni per 11 milioni di euro La denuncia di Coldiretti Bari - BAT
Parco Nazionale dell’Alta Murgia e ARIF insieme per la cattura dei cinghiali Parco Nazionale dell’Alta Murgia e ARIF insieme per la cattura dei cinghiali Firmata ieri mattina la convenzione, presso l'Azienda dell'ARIF "Cavone" a Spinazzola
© 2001-2021 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.