Papagni
Papagni
Speciale

Studio di analisi Papagni: dopo Trani si consolida la presenza con Molfetta

Una esperienza quarantennale adesso anche per i profili allergologici

Il Centro Bio Medico di Analisi cliniche Papagni, forte di una esperienza più che quarantennale, dopo la storica sede di Trani in via De Cuneo n.54, a due passi dalla stazione ferroviaria, ha aperto tre anni fa circa, una nuova sede a Molfetta, in viale Papa Giovanni Paolo II, 12a/b.

Cresciuto come offerta di servizi grazie alla dotazione in termini di risorse umane ed all'utilizzo di apparecchiature all'avanguardia, il Centro Bio Medico di Analisi cliniche Papagni può essere considerato un punto di riferimento nel settore della diagnostica di laboratorio.

I dottori Marco e Francesco Papagni, costantemente alla ricerca di nuove tecnologie, hanno dotato il Centro Bio Medico di Analisi cliniche si è dotato di una innovativa strumentazione che permette di verificare la sensibilizzazione a 282 allergeni (acari, pollini, alimenti, pelo, forfora, saliva di animali, veleni di insetti, muffe, lattice ecc.) con un unico prelievo di sangue.

Ebbene, questo esame, Allergy Explorer, che avviene tramite prelievo ematico, consente la simultanea ricerca e misurazione della sensibilizzazione a ben 282 allergeni, dagli acari, ai pollini, agli alimenti, come anche al pelo/forfora/saliva di animali, ai veleni di insetti, muffe, lattice ecc. ecc.

L'esame si chiama ALEX TEST ed è in grado di fornire il quadro completo del profilo allergologico in giornata.

Una innovativa analisi diagnostica, quindi, che si aggiunge ai tradizionali servizi offerti e che fanno del Centro Bio Medico di Analisi cliniche Papagni, un luogo dove è possibile riscoprire un corretto rapporto professionale con il paziente, capace di rispondere ad ogni sua esigenza e fugare ogni possibile dubbio.

Pertanto, oggi è possibile ricevere gli innumerevoli servizi offerti dal Centro Bio Medico di Analisi cliniche Papagni, www.analisipapagni.it, recandosi a:

Trani
Indirizzo: via De Cuneo, 54 – 76125 Trani (Bt)
Telefono: +39 0883 58. 89. 60
Fax: +39 0883 58. 87. 13
Email: segreteria@analisipapagni. It

Molfetta
Sede: viale Papa Giovanni Paolo II, 12a/b – 70056 Molfetta (Ba)
Telefono +39 080 86. 59. 204
Tel/Fax +39 080 86. 59. 350
Email segreteria. molfetta@analisipapagni.it
  • sanità
Altri contenuti a tema
Tamponi SARS COV2 e test sierologici da Pennetti Lab Tamponi SARS COV2 e test sierologici da Pennetti Lab Dal 25 agosto il servizio è disponibile presso i laboratori Pennetti: ecco come richiederlo
Visite specialistiche, da oggi niente più superticket Visite specialistiche, da oggi niente più superticket Abolito il pagamento di 10 euro a ricetta per prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale per non esenti
Riqualificazione OSS e misure compensative, pubblicato il bando Riqualificazione OSS e misure compensative, pubblicato il bando L'Avviso per gli operatori impegnati in strutture socio-sanitarie e socio assistenziali della Puglia
Elezioni regionali, «quali azioni in programma per la sanità?» Elezioni regionali, «quali azioni in programma per la sanità?» L'Ordine dei Medici della Bat incontra e interroga i candidati presidenti
Stabilizzazione personale sanitario, prorogati i tempi per maturare requisiti Stabilizzazione personale sanitario, prorogati i tempi per maturare requisiti Fp Cgil Bat accoglie con favore l'emendamento del Decreto Rilancio
Asl Bt proroga contratti degli OSS. Intanto oggi operatori e volontari 118 protestano a Bari Asl Bt proroga contratti degli OSS. Intanto oggi operatori e volontari 118 protestano a Bari Accelerare internalizzazione e riconoscimento economico fra le richieste
Sanità in Puglia, la Regione istituisce lo psicologo di base Sanità in Puglia, la Regione istituisce lo psicologo di base Pellegrino: «Legge utilissima anche nella gestione delle criticità psicologiche provocate dalla pandemia»
Ripresa attività sanitarie, Pelagio: «Garantire assistenza e domiciliarità agli anziani» Ripresa attività sanitarie, Pelagio: «Garantire assistenza e domiciliarità agli anziani» Il segretario generale dello Spi Cgil chiede una riprogrammazione e interventi sulle liste d’attesa
© 2001-2020 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.