Premio Ambasciatore Terre di Puglia a Francesco Tarantini
Premio Ambasciatore Terre di Puglia a Francesco Tarantini
Attualità

Premio "Ambasciatore Terre di Puglia" a Francesco Tarantini

Riconoscimento d'eccellenza per il coratino, presidente del Parco dell'Alta Murgia

Sabato 3 dicembre, nell'Auditorium "Testori" di Palazzo Lombardia, a Milano, si è tenuta la sedicesima edizione del premio "Ambasciatore Terre di Puglia", evento organizzato dall'associazione regionale pugliesi di Milano. Il coratino Francesco Tarantini, presidente del Parco dell'Alta Murgia, è stato insignito del riconoscimento insieme all'ammiraglio Aurelio De Carolis, comandante della Squadra Navale della Marina militare, e a Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio.

«Celebriamo la festa dei pugliesi di Milano ricordando il contributo che essi hanno saputo dare a questa città, che è la capitale economica del Paese» ha commentato a proposito il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Celebriamo la pugliesità come valore italiano, dentro una idea di repubblica unitaria che dà il proprio contributo ubbidendo con innovazione, con fedeltà e anche con passione e grande determinazione. Sono qui per dire grazie a tutti i pugliesi del mondo, in particolare quelli di Milano, per l'orgoglio di cui spesso mi riempiono il cuore».

Un ricnoscimento è stato consegnato ai familiari dell'ambasciatore Luca Attanasio, di origini pugliesi, morto il 22 febbraio 2021 nella Repubblica Democratica del Congo mentre viaggiava sul convoglio del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite.

Presenti all'evento il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il presidente dell'associazione regionale pugliesi Camillo De Milato, l'ideatore del premio Giuseppe Selvaggi e moltissime personalità del mondo istituzionale, dell'economia e della cultura.
  • Parco Alta Murgia
  • Francesco Tarantini
  • Pugliesi a milano
  • Terre di Puglia
Altri contenuti a tema
Dalla promozione dei sapori tipici al contrasto degli illeciti: la conferenza di fine anno del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Dalla promozione dei sapori tipici al contrasto degli illeciti: la conferenza di fine anno del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Presentata la nuova campagna contro l’abbandono dei rifiuti dal titolo "Inverti la rotta. Rispetta la Murgia" con il Bosco di Acquatetta fra gli scenari di uno spot tv
Parco dell'Alta Murgia, martedì conferenza stampa di fine anno Parco dell'Alta Murgia, martedì conferenza stampa di fine anno Nell'occasione saranno presentati il calendario 2023 e una nuova campagna contro l'abbandono dei rifiuti
Parco dell'Alta Murgia patrimonio UNESCO, terminata la missione di valutazione Parco dell'Alta Murgia patrimonio UNESCO, terminata la missione di valutazione I commissari dell'organizzazione internazionale hanno visitato alcuni dei siti più suggestivi del territorio
Sabato al via "Alta Murgia Pulita 2022", iniziative anche a Minervino Sabato al via "Alta Murgia Pulita 2022", iniziative anche a Minervino Fra gli obiettivi, sensibilizzare i cittadini sulla corretta gestione dei rifiuti e sanzionare chi li abbandona
Parco Alta Murgia, siglato protocollo d'intesa per il contrasto agli abusi edilizi Parco Alta Murgia, siglato protocollo d'intesa per il contrasto agli abusi edilizi Duplice obiettivo: dare impulso alle demolizioni e impedire ulteriori costruzioni non a norma
"GeoEventi", un bando per la promozione del patrimonio geologico "GeoEventi", un bando per la promozione del patrimonio geologico Amministrazioni e associazioni sono chiamate a presentare le loro idee. Scadenza il 10 ottobre
Castel del Monte, il punto della situazione a una settimana dall’incendio Castel del Monte, il punto della situazione a una settimana dall’incendio Tarantini (Parco Alta Murgia): «Potenzieremo il sistema di prevenzione»
Castel del Monte: domato l'incendio, si cercano gli eventuali responsabili Castel del Monte: domato l'incendio, si cercano gli eventuali responsabili Fiamme placate a circa 30 metri dal maniero federiciano. Il Sindaco di Andria: «Mano umana? Toccherà alle indagini stabilirlo»
© 2001-2023 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.