Polizia locale
Polizia locale
Vita di città

Il PD chiede aiuto ai suoi rappresentanti: «Poche forze dell'ordine per Minervino Murge, intervenite!»

In una lettera la richiesta di aiuto ai consiglieri regionali

Una vera e propria richiesta di aiuto verso i rappresentanti istituzionali del loro stesso partito in consiglio regionale. Non è la prima volta che i consiglieri comunali del Partito Democratico di Minervino Murge Rosa Superbo e Gennaro Superbo, insieme al segretario di circolo Antonio di Tria, si appellano ai consiglieri regionali del loro stesso partito affinché si interessino alla causa di Minervino Murge.

Quel che preoccupa i tre esponenti DEM è la situazione legata al Covid nel comune di Minervino Murge. Una cittadina che ha già pagato in termini di vite umane il contagio e che oggi conta un numero elevato di positivi nella popolazione. Tuttavia, evidenziano i tre rappresentanti politici, vi è difficoltà nel far osservare le regole finalizzate la contenimento dell'epidemia.

«Alla diffusione del contagio, comune purtroppo a tutti i paesi viciniori, si accompagna una evidente insufficienza nel controlli delle disposizioni nazionali e regionali delle misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica. Infatti in alcuni strati per fortuna minoritari ma allo stesso tempo consistenti della popolazione si è diffusa una sensazione di impunità che porta a comportamenti inaccettabili di assembramenti, anche con mancato uso delle mascherine, alcune zone del nostro Comune» rilevano i tre firmatari della lettera.

Difficile poter controllare ogni anfratto della cittadina. Non lo consentono le poche forze dell'ordine presenti in città, né tanto meno esse possono sostituirsi al pubblico buon senso. Tuttavia i due consiglieri comunali e il segretario del PD invocano un intervento finalizzato all'incremento di forze dell'ordine in città.

«Purtroppo a Minervino risultano attualmente in servizio solo due Vigili della Polizia locale e pochi Carabinieri che, malgrado il loro indiscutibile impegno, sono del tutto insufficienti ad assicurare controlli efficienti e continuativi sull'Intero territorio comunale.
Il nostro Partito, anche se attualmente in minoranza rispetto all'attuale Amministrazione Comunale, non può esimersi dall'assumersi le proprie responsabilità istituzionali e politiche nei confronti della popolazione Minervinese e quindi chiede il Vostro intervento nelle opportune sedi istituzionali provinciali e regionali affinché venga rafforzata la presenza delle Forze dell'Ordine nel nostro Comune. Tanto al fine di assicurare controlli puntuali contro la diffusione del contagio e rassicurare quella maggioranza di cittadini che vedono quotidianamente vanificato loro impegno nel rispetto delle regole di sicurezza personale e sociale da una minoranza di menefreghisti incoscienti, sordi anche ai frequenti richiami che rivolge la Sindaca sui social».
scrivono i firmatari della lettera auspicando «la stessa attenzione che viene data ai comuni più grandi della nostra Provincia»
  • partito democratico
Altri contenuti a tema
Giovani democratici: «Città in stato vegetativo e di inerzia amministrativa» Giovani democratici: «Città in stato vegetativo e di inerzia amministrativa» Veglia: «Se c'è un'amministrazione è bene che si faccia viva»
Elezioni europee 2019, per il PD di Minervino è un «successo» Elezioni europee 2019, per il PD di Minervino è un «successo» La nota del coordinatore cittadino del PD Antonio di Tria
Assemblea nazionale PD, 5 gli eletti della BAT Assemblea nazionale PD, 5 gli eletti della BAT A Minervino Murge hanno votato in 400
Primarie PD, Piazza Grande a sostegno di Zingaretti Primarie PD, Piazza Grande a sostegno di Zingaretti A Minervino Murge si voterà in Corso Matteotti 10
Convenzioni Partito Democratico, ecco i risultati della BAT Convenzioni Partito Democratico, ecco i risultati della BAT De Fazio: «L’ignoranza al potere, il populismo, la violenza contro gli ultimi non ci impediranno esempi pratici di democrazia partecipata"
Ricorsi nelle elezioni provinciali, Pd: "Siamo basiti" Ricorsi nelle elezioni provinciali, Pd: "Siamo basiti" La presa di posizione del Pd provinciale dopo la sentenza del Tar
Partito Democratico, ecco la nuova direzione provinciale Partito Democratico, ecco la nuova direzione provinciale Pasquale Di Fazio nuovo segretario provinciale
I segretari PD di Minervino e Spinazzola: «accorpati in collegi in cui non ci riconosciamo» I segretari PD di Minervino e Spinazzola: «accorpati in collegi in cui non ci riconosciamo» La lettera di protesta dei due segretari democratici
© 2001-2021 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.