Edilizia
Edilizia
Politica

Edilizia scolastica, 6,8 milioni alla Bat per mettere le scuole in sicurezza

Lo annuncia la deputata Galizia

«In questo momento più che mai, la scuola deve essere un posto sicuro. Siamo particolarmente lieti quindi di annunciare che alla nostra regione, la Puglia, grazie all'azione del Governo Conte 2 e dell'allora ministro Azzolina, andranno ben 86,8 milioni di euro per realizzare interventi di messa in sicurezza, riqualificazione energetica e nuova costruzione di scuole secondarie di secondo grado». È quanto dichiara la Deputata Francesca Galizia in merito all'assegnazione di fondi per mettere in sicurezza le nostre scuole.

«Sono risorse che provengono dal decreto per la ripartizione di 1 miliardo e 125 milioni di euro firmato ieri dal Ministero dell'Istruzione, ma appunto volute e stanziate dal precedente Governo (Decreto n. 104/2020). Il dicastero guidato da Lucia Azzolina aveva pensato questo decreto peraltro con una misura specifica che velocizzava l'attribuzione dei fondi assegnando le risorse economiche direttamente alle Province.

In Puglia, nello specifico, la provincia di Bari riceverà 24,7 milioni, la Bat 6,8 milioni, la provincia di Foggia 15,7 milioni, quella di Taranto 11,1 milione, mentre il brindisino e il leccese avranno rispettivamente 7,3 e 21,1 milioni.

Perché sia solido, il nostro futuro va ricostruito partendo dalla scuola» conclude Francesca Galizia in una nota congiunta con i parlamentari del Movimento 5 Stelle.
  • scuola
  • Edilizia
Altri contenuti a tema
Libri di testo gratis per studenti a basso reddito Libri di testo gratis per studenti a basso reddito Attivata la procedura online per farne richiesta
Lavori alla scuola "De Amicis", oltre 600mila euro per il progetto ammesso a finanziamento Lavori alla scuola "De Amicis", oltre 600mila euro per il progetto ammesso a finanziamento Approvato in Giunta regionale il progetto esecutivo
Scuola, si rientra tutti in classe ma resta la "didattica a scelta" Scuola, si rientra tutti in classe ma resta la "didattica a scelta" Nuova ordinanza del presidente Emiliano
Scuola, Emiliano: «Associamo il diritto alla salute pubblica con quello individuale delle famiglie» Scuola, Emiliano: «Associamo il diritto alla salute pubblica con quello individuale delle famiglie» Il presidente spiega le ragioni della nuova ordinanza e conferma la necessità di bloccare il virus nel suo picco
Nuova ordinanza di Emiliano: didattica a distanza per chi la chiede Nuova ordinanza di Emiliano: didattica a distanza per chi la chiede Il provvedimento è valido sino al 30 aprile
Sciopero della DaD in Puglia, studenti e insegnanti spengono tablet e pc Sciopero della DaD in Puglia, studenti e insegnanti spengono tablet e pc Le richieste di Priorità alla Scuola per riaprire in sicurezza
Scuola, Emiliano: «Si torna alla possibilità di scelta». In arrivo nuova ordinanza Scuola, Emiliano: «Si torna alla possibilità di scelta». In arrivo nuova ordinanza Il presidente interviene dopo la notizia della sospensione disposta da sentenza del Tar
Scuola in Puglia, il Tar sospende l'ordinanza di Emiliano Scuola in Puglia, il Tar sospende l'ordinanza di Emiliano Si dovrebbe tornare in classe domani seguendo quanto stabilito dal decreto
© 2001-2021 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.