Coronavirus
Coronavirus
Cronaca

Coronavirus, impennata di contagi in Puglia: 20 i casi

Nessun decesso

Elezioni Regionali 2020
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 1 agosto 2020 in Puglia, sono stati registrati 1832 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 20 casi positivi:
  • 4 in provincia Bari
  • 12 in provincia di Foggia
  • 4 in provincia di Lecce
NON sono registrati decessi

Il direttore generale della Asl di Foggia Vito Piazzolla dichiara: «Le persone risultate positive al Covid19 nelle ultime 24 ore si trovavano già in isolamento domiciliare in quanto erano a loro volta entrate in contatto diretto con casi positivi. Questo significa che il lavoro di contact tracing dei dipartimenti di prevenzione delle Asl e l'attività di sorveglianza attiva per chi si trova in isolamento domiciliare sta limitando al massimo la diffusione del contagio. In provincia di Foggia allo stato sono stati circoscritti tre focolai e messi sotto controllo».

Sotto controllo anche i casi nelle province di Lecce e di Bari individuati grazie all'intensa attività di screening, incluso chi arriva dall'estero, e di sorveglianza attiva.

Il direttore generale della Asl di Bari Antonio Sanguedolce con riferimento ai quattro casi della sua provincia dichiara: «Sono casi appartenenti a due nuclei familiari diversi individuati grazie alla sorveglianza attiva e allo screening. Presentano tutti sintomi lievi ed è già in corso l'attività di indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti».

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 241836 test.
3967 sono i pazienti guariti.
112 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4631 così suddivisi:
1.508 nella Provincia di Bari
382 nella Provincia di Bat
671 nella Provincia di Brindisi
1198 nella Provincia di Foggia;
561 nella Provincia di Lecce;
281 nella Provincia di Taranto;
30 attribuiti a residenti fuori regione.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia di cui 1 nella Bat Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia di cui 1 nella Bat Non si registrano decessi
Obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto Obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto L'ordinanza del Presidente Emiliano con disposizioni per discoteche, sale da ballo e locali assimilati
Obbligo di quarantena in attesa del tampone per chi rientra da Spagna, Grecia e Malta Obbligo di quarantena in attesa del tampone per chi rientra da Spagna, Grecia e Malta L'ordinanza regionale. Resta l'obbligo di autosegnalarsi
Covid, continuano a salire i contagi. 33 nuovi casi in Puglia, 5 nella BAT Covid, continuano a salire i contagi. 33 nuovi casi in Puglia, 5 nella BAT Non si registrano decessi
Covid-19, tornano i contagi nella Bat. Sono 20 i nuovi casi in Puglia Covid-19, tornano i contagi nella Bat. Sono 20 i nuovi casi in Puglia Due casi nella provincia, Delle Donne: «Cittadini pugliesi di rientro dall'estero»
Coronavirus, 26 nuovi casi in Puglia. Nessuno nella Bat Coronavirus, 26 nuovi casi in Puglia. Nessuno nella Bat Non si registrano decessi ma superano i 200 gli attualmente positivi
Covid-19, in Puglia controlli più serrati. Pronto il vaccino Covid-19, in Puglia controlli più serrati. Pronto il vaccino Emiliano incontra i Prefetti e richiama i cittadini alla responsabilità
Nove nuovi positivi al coronavirus, uno è nel barese Nove nuovi positivi al coronavirus, uno è nel barese Non ci sono decessi
© 2001-2020 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.