Giuseppe Tiani
Giuseppe Tiani
Cronaca

Ciondolo "Anti-Covid", dalla bufera alle dimissioni per il minervinese Giuseppe Tiani

Si è dimesso dalla presidenza di InnovaPuglia il segretario generale del sindacato di Polizia Siap

Si è dimesso dalla carica di presidente di InnovaPuglia - l'Agenzia che gestisce anche gli appalti sanitari della Regione Puglia - il minervinese Giuseppe Tiani, finito al centro di una bufera mediatica in seguito alle sue dichiarazioni durante una seduta della Commissione Affari Costituzionali della Camera.

Già segretario generale del sindacato di Polizia Siap, Tiani aveva infatti esibito un ciondolo da fare indossare alle forze di polizia per contrastare il contagio da corovanirus: «Un micro-purificatore d'aria di tecnologia israeliana per 1 metro cubo intorno alla persona, genera dei cationi che inibiscono qualsiasi virus abbia segno positivo. Un a tecnologia che andrebbe distribuita a tutte le forze di polizia del paese, a tutti i sanitari impegnati, perché permetterebbe di svolgere più serenamente il lavoro e a combattere il virus con la tecnologia».

Il video delle sue dichiarazioni è rimbalzato su diverse testate nazionali sui social, diventando un contenuto virale, collezionando anche numerosi commenti politici e non solo da cui si era difeso sottolineando: «Non è mai stato fatto alcun accostamento tra l'utilizzo del purificatore d'aria individuale di ultima generazione ed il contrasto al Covid-19».

Oggi, Tiani ha chiamato il presidente della Regione Michele Emiliano presentando le sue dimissioni irrevocabili dal consiglio di amministrazione dell'Agenzia che verranno formalizzate in serata.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, oltre 1600 casi in Puglia e 34 decessi Coronavirus, oltre 1600 casi in Puglia e 34 decessi Nella Bat 176 nuovi contagi e 2 morti
Covid, a Minervino i contagi calano a 96 Covid, a Minervino i contagi calano a 96 Mancini: «Non allentiamo l'attenzione»
Covid-19, PES Bat: «Drammatico impatto sull'economia locale nella Bat» Covid-19, PES Bat: «Drammatico impatto sull'economia locale nella Bat» L'analisi del Partenariato Economico e Sociale e l'appello ai sindaci
Coronavirus, oltre 1000 positivi e 30 decessi in Puglia Coronavirus, oltre 1000 positivi e 30 decessi in Puglia Poco più di 4mila i test registrati
Coronavirus, meno tamponi ma oltre 900 i positivi in Puglia Coronavirus, meno tamponi ma oltre 900 i positivi in Puglia Si registrano anche 21 decessi
Coronavirus, oltre 1500 nuovi casi in Puglia e altri 30 decessi Coronavirus, oltre 1500 nuovi casi in Puglia e altri 30 decessi 182 i nuovi contagi nella Bat
La Puglia resta arancione, Emiliano: «Indice Rt fra i più bassi d'Italia» La Puglia resta arancione, Emiliano: «Indice Rt fra i più bassi d'Italia» Il Ministro Speranza conferma l'area di rischio arancione fino al 3 dicembre
Covid, parte il servizio di ossigeno terapia liquida domiciliare Covid, parte il servizio di ossigeno terapia liquida domiciliare Prescrizione per i soli pazienti affetti da coronavirus
© 2001-2020 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.