Onofrio Pepe
Onofrio Pepe
Cronaca

Addio a Onofrio Pepe, promotore del territorio e del fungo cardoncello

Punto di riferimento culturale e politico, propulsore della Sagra itinerante del fungo cardoncello

Si è spento ieri l'altamurano Onofrio Pepe, giornalista e promotore del territorio e fra i più grandi riferimenti culturali e politici degli ultimi decenni.

Provato da un lungo periodo per problemi di salute, era ricoverato in ospedale dove si è spento all'età di 69 anni.

Onofrio Pepe ha letteralmente portato la cultura e l'enogastronomia locale oltre oceano, raccontando agli americani la storia del panettiere di Altamura che oscurò McDonald's e che ha poi ispirato il film "Focaccia Blues" di Nico Cirasola.

Ha dedicato la sua vita e la sua intraprendenza alla promozione del territorio costituendo l'associazione "Amici del fungo cardoncello" di cui è presidente onorario Renzo Arbore, col quale Pepe creò anche la goliardica Congrega del gusto e pure Federlamp, federazione a tutela del lampascione.

Gli bastava parlare del fungo cardoncello, prodotto principe della nostra terra, onorato nella Sagra itinerante che coinvolge anche Minervino, per raccontare cultura e tradizioni del territorio che amava e difendeva con passione, fondando anche l'associazione Le vie del pane, a tutela del pane Dop di Altamura e promuovendo numerose altre iniziative legate al cinema, alla cultura, alla buona tavola.

Ex assessore alla cultura nella città di Altamura, si è anche battuto per la tutela delle decine di migliaia di orme di dinosauri rinvenute a Cava Pontrelli. Coniugando amore per il territorio e la professione del giornalismo, noto è il suo impegno per Radio Murgia, nata sull'onda del fermento delle radio libere, la sua collaborazione con Paese Sera, e l'aver fondato il primo periodico cittadino di Altamura, rigenerando la pubblicistica locale degli inizi del 900 e creando fogliettoni dal tono ironico e ricchi di vignette, per parlare di politica e criticare apertamente il governo democristiano.
  • sagra del fungo cardoncello
Altri contenuti a tema
Pranzi ospitali in casa per la Sagra del Fungo Cardoncello a Minervino Pranzi ospitali in casa per la Sagra del Fungo Cardoncello a Minervino Antonio Ippolito, presidente Pro Loco: «Siamo una città che accoglie con piacere»
Successo a Minervino per la sagra del Fungo Cardoncello Successo a Minervino per la sagra del Fungo Cardoncello Appuntamento il 4 e il 5 novembre a Spinazzola per la successiva tappa
Giunge alla 28^ edizione la sagra del fungo Cardoncello Giunge alla 28^ edizione la sagra del fungo Cardoncello Minervino Murge si colora di musica e sapori
Minervino Murge è la quarta tappa della Sagra del Fungo Cardoncello Minervino Murge è la quarta tappa della Sagra del Fungo Cardoncello I prossimi 27 e 28 novembre
Torna "Cardoncello on the road". Tappa anche a Minervino Murge Torna "Cardoncello on the road". Tappa anche a Minervino Murge Nell'ultimo weekend di novembre spazio all'evento in città
A Minervino Murge torna la Sagra del Fungo Cardoncello A Minervino Murge torna la Sagra del Fungo Cardoncello La sindaca annuncia le date
Covid, annullata la Sagra del Fungo Cardoncello, Pro Loco: «Arrivederci al 2021» Covid, annullata la Sagra del Fungo Cardoncello, Pro Loco: «Arrivederci al 2021» Il presidente Tucci: «Era tutto pronto per una edizione in forma ridotta»
Dal Consiglio regionale una legge sulle Sagre di qualità Dal Consiglio regionale una legge sulle Sagre di qualità Opportunità di promozione e valorizzazione anche per la Sagra del Cardoncello on the road
© 2001-2024 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.