Francesco Ventola
Francesco Ventola
Politica

118, Ventola: «Più medici a bordo delle ambulanze e mantenere le postazioni fisse di Minervino e Spinazzola»

Il consigliere regionale: «Fondamentale riconoscere Trani e Canosa come "zone carenti"»

«Non posso che congratularmi e ringraziare la Direzione Generale dell'Asl Bt perché ha deciso di continuare a "disobbedire" agli indirizzi impartiti dalla Giunta regionale. Infatti i servizi emergenza-urgenza 118 rimarranno invariati. Ma purtroppo, questo non durerà a lungo». Lo ha affermato Francesco Ventola, consigliere regionale di Fratelli d'Italia, esprimendosi sulla questione delle postazioni 118 nel territorio della Bat a margine di quanto scaturito da una riunione fra i Sindaci ed i vertici dell'azienda sanitaria (link all'articolo).

«Il vero problema è il mancato riconoscimento di Trani e Canosa come "zone carenti", nonostante anche la Direzione generale dell'Asl Bt lo ritenga necessario, urgente e indispensabile, per garantire ai cittadini i livelli essenziali assistenziali ed i livelli essenziali delle prestazioni» ha aggiunto l'esponente di centrodestra. «Tale riconoscimento non più procrastinabile garantirebbe anche i servizi del 118 con più ambulanze con medici a bordo e le postazioni fisse medicalizzate dei residenti di Minervino Murge e Spinazzola» ha rilevato.

«Sono anni che sollecito la Giunta Emiliano ad adottare la delibera necessaria. Ora è più che mai necessaria. Non si perda più tempo. I cittadini della Bat sono pugliesi a tutti gli effetti e non cittadini di serie B! Per questo è necessario tenere alta la guardia ma contemporaneamente confido nell'impegno degli altri miei colleghi del territorio a sostenere questa battaglia che porto avanti sin dal 2019» ha concluso Ventola.
  • Francesco Ventola
  • 118
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Elezioni, Ventola: «Tre candidati di Fratelli d'Italia della Bat per contribuire alla vittoria di Giorgia Meloni» Elezioni, Ventola: «Tre candidati di Fratelli d'Italia della Bat per contribuire alla vittoria di Giorgia Meloni» Il consigliere regionale: «Lungo e certosino lavoro svolto da Gemmato e Fitto in sintonia con i vertici nazionali»
118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato» 118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato» L'esito del tavolo di confronto con i Sindaci dei dieci Comuni della Provincia
Un tavolo regionale sulla vicenda della postazione 118 di Minervino Un tavolo regionale sulla vicenda della postazione 118 di Minervino Grazia Di Bari: «Non chiusura ma revisione temporanea del servizio»
Nessuna postazione 118 a Minervino, Bevilacqua: «Quali logiche scellerate hanno portato a decisioni simili?» Nessuna postazione 118 a Minervino, Bevilacqua: «Quali logiche scellerate hanno portato a decisioni simili?» L'assessore: «La sanità non diventi, come sempre, solo tema di campagna elettorale»
Servizio 118 internalizzato, Dimatteo: «Valorizziamo le professionalità» Servizio 118 internalizzato, Dimatteo: «Valorizziamo le professionalità» Le 18 postazioni della Bat affidate in house providing alla società Sanitaservice
Via alle procedure di internalizzazione del servizio 118 nella Bat Via alle procedure di internalizzazione del servizio 118 nella Bat Fials: «Si faccia presto per dare dignità lavorativa agli autisti del territorio»
L'area patrimonio Asl Bt vince un premio nazionale sulle buone pratiche L'area patrimonio Asl Bt vince un premio nazionale sulle buone pratiche Riconoscimento assegnato da diverse associazioni di pazienti
Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno La soddisfazione della Fials: «È un grande risultato»
© 2001-2022 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.