Presidio Post Covid Canosa
Presidio Post Covid Canosa
Attualità

Riattivato il presidio post Covid di Canosa di Puglia, disponibili 40 posti letto

Dedicati alla gestione dei pazienti Covid in dimissione dall'ospedale di Bisceglie

È stato riattivato il presidio post Covid di Canosa di Puglia. «A causa della ripresa dei contagi da Covid-19 e del conseguente aumento dei ricoveri presso il Covid Hospital di Bisceglie - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - abbiamo riattivato i 40 posti letto del presidio di Canosa che già nella scorsa primavera, così come previsto dalla Regione Puglia, sono stati abilitati per le gestione del post Covid».

Pertanto, i posti letto della riabilitazione cardiologica e della lungodegenza di Canosa di Puglia saranno interamente dedicati alla gestione dei pazienti Covid in dimissione dell'Ospedale di Bisceglie.

«In questa maniera riusciamo a gestire al meglio i posti letto oggi disponibili e ad avere un efficace percorso di cura e riabilitazione - continua Delle Donne - nel frattempo è importante sottolineare la necessità della massima collaborazione da parte di tutti i cittadini, chiamati a rispettare le regole base per il contenimento del contagio».

Nei giorni scorsi, inoltre, è stato completato l'invio del vaccino antinfluenzale presso i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta: «È assolutamente necessario fare il vaccino antinfluenzale - continua Delle Donne - soprattutto per le categorie più a rischio».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, oltre 1600 casi in Puglia e 34 decessi Coronavirus, oltre 1600 casi in Puglia e 34 decessi Nella Bat 176 nuovi contagi e 2 morti
Covid, a Minervino i contagi calano a 96 Covid, a Minervino i contagi calano a 96 Mancini: «Non allentiamo l'attenzione»
Covid-19, PES Bat: «Drammatico impatto sull'economia locale nella Bat» Covid-19, PES Bat: «Drammatico impatto sull'economia locale nella Bat» L'analisi del Partenariato Economico e Sociale e l'appello ai sindaci
Coronavirus, oltre 1000 positivi e 30 decessi in Puglia Coronavirus, oltre 1000 positivi e 30 decessi in Puglia Poco più di 4mila i test registrati
Coronavirus, meno tamponi ma oltre 900 i positivi in Puglia Coronavirus, meno tamponi ma oltre 900 i positivi in Puglia Si registrano anche 21 decessi
Coronavirus, oltre 1500 nuovi casi in Puglia e altri 30 decessi Coronavirus, oltre 1500 nuovi casi in Puglia e altri 30 decessi 182 i nuovi contagi nella Bat
La Puglia resta arancione, Emiliano: «Indice Rt fra i più bassi d'Italia» La Puglia resta arancione, Emiliano: «Indice Rt fra i più bassi d'Italia» Il Ministro Speranza conferma l'area di rischio arancione fino al 3 dicembre
Covid, parte il servizio di ossigeno terapia liquida domiciliare Covid, parte il servizio di ossigeno terapia liquida domiciliare Prescrizione per i soli pazienti affetti da coronavirus
© 2001-2020 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.