pedone e cascella
pedone e cascella
Politica

Pierpaolo Pedone e Rosa Cascella vice presidenti della Provincia

Pedone sarà vice presidente vicario

Dopo la nomina avvenuta con data 30 settembre del biscegliese Pierpaolo Pedone come vicepresidente vicario, il ruolo di vicepresidente della provincia viene assegnato anche alla consigliera barlettana Rosa Cascella, come si legge nella nota diffusa dall'ente provinciale.

«Il Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, avv. Bernardo Lodispoto, ha provveduto, in data odierna, a nominare Vice Presidente la Consigliere Provinciale, dott.ssa Rosa Cascella, al fine di poterlo coadiuvare nello svolgimento delle attività di propria competenza unitamente al Vice Presidente Vicario, considerate le problematiche connesse agli oneri e alle attività facenti capo al Presidente della Provincia. Il Presidente, avv. Lodispoto, coglie l'occasione per formulare alla neo Vice Presidente dott.ssa Rosa Cascella, gli auguri di buon lavoro per una proficua collaborazione intesa all'interessamento e alla risoluzione delle problematiche quotidiane che vedono coinvolto l'Ente e, contestualmente, le comunità del territorio provinciale. L'odierno incarico, segue la decisione del Presidente Lodisposto, assunta con decreto presidenziale n. 22 del 30/09/2019, di nominare vice Presidente Vicario il biscegliese Consigliere Provinciale, l'avv. Pierpaolo Pedone».

«Un ruolo che mi onora e che svolgerò con senso di responsabilità e impegno, con l'obiettivo di coadiuvare il presidente a rappresentare al meglio l'intero territorio provinciale» ha affermato il vice presidente vicario Pedone.

«Abbiamo una sfida importante che ci attende: essere attenti alle molteplici esigenze della comunità provinciale e assolvere al meglio ai compiti di competenza provinciale nell'esclusivo interesse pubblico, in sinergia con tutto il consiglio provinciale e con la collaborazione dei sindaci. Formulo i miei migliori auguri di buon lavoro a tutti e al presidente Lodispoto, col quale siamo già operativi» ha aggiunto Pedone.

«Voglio ringraziare il presidente Lodispoto - dichiara Rosa Cascella in una nota - per una nomina che mi gratifica e che intende premiare anche la mia città. Una responsabilità in più per chi aveva già l'onore e l'onere di rappresentare i problemi di Barletta anche nella massima assise provinciale».

«Il presidente Lodispoto è persona capace - prosegue Cascella - lo sta dimostrando nel suo ruolo di sindaco a Margherita di Savoia, e con lui saprò confrontarmi anche sui problemi che riguardano la nostra città: la sicurezza delle strade provinciali, le manutenzioni necessarie per le nostre scuole, le tematiche ambientali che ieri sono approdate in consiglio comunale. Sappiamo che le risorse umane e finanziarie sono limitate ma con l'esperienza dei nostri dirigenti sapremo individuare le priorità verso le quali indirizzare i nostri sforzi. La vittoria di Lodispoto ha insegnato che fare squadra, costruire rapporti umani, mettere in condivisione le idee, permette di raggiungere risultati importanti. Le divisioni, gli ostracismi, i pregiudizi, le guerre contro nemici inesistenti, non portano invece a nulla. E credo che queste elezioni lo abbiano dimostrato».
  • provincia
Altri contenuti a tema
Anche nella provincia Bat è caos per l'assistenza specialistica per disabili Anche nella provincia Bat è caos per l'assistenza specialistica per disabili La denuncia arriva dall'ANMIC che lancia un appello ai genitori: "Con le vostre segnalazioni pronti ad una class action"
Insediato il nuovo consiglio provinciale con il minervinese Massimiliano Bevilacqua Insediato il nuovo consiglio provinciale con il minervinese Massimiliano Bevilacqua Nella sede di piazza Pio X ad Andria, venerdì 16 novembre la proclamazione dei 12 eletti
Bat, monta la rabbia dei sindacati: “Subito contratto decentrato" Bat, monta la rabbia dei sindacati: “Subito contratto decentrato" E chiedono a Giorgino di intervenire per scongiurare “un grave danno al personale”
Post voto alla Provincia Bat, Di Feo: "Giorgino senza maggioranza, si dimetta" Post voto alla Provincia Bat, Di Feo: "Giorgino senza maggioranza, si dimetta" Sostanziale parità in consiglio tra schieramenti
Provinciali Bat e Foggia, Forza Italia: "Centrodestra torna a vincere, con FI trainante" Provinciali Bat e Foggia, Forza Italia: "Centrodestra torna a vincere, con FI trainante" "Dalle provinciali per riconquistare tutta la Puglia"
Nuovo consiglio provinciale: sei eletti al centro destra, 4 al Pd e 2 per il Fronte democratico Nuovo consiglio provinciale: sei eletti al centro destra, 4 al Pd e 2 per il Fronte democratico Nessun intoppo per le operazioni di spoglio. Su 226 aventi diritto al voto hanno partecipato solo 166 elettori
Elezioni provinciali del 31 ottobre: riunione dei Sindaci della Bat Elezioni provinciali del 31 ottobre: riunione dei Sindaci della Bat Si potrebbe riproporre la presentazione di un "listone" dove si coalizzerà il centrosinistra ed il centrodestra
Elezioni provinciali Bat: il centrodestra si presenterà compatto Elezioni provinciali Bat: il centrodestra si presenterà compatto "Definitivamente conclusa la possibilità di riproporre qualsiasi accordo istituzionale del recente passato"
© 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.