Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Operazione periferie sicure, un arresto e una denuncia dei Carabinieri

Controlli ad ampio raggio dei militari

Prosegue l'intensificazione dei servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dalla Compagnia dei Carabinieri di Andria (BT), svolti questa volta col supporto di una squadra della Compagnia di Intervento Operativo dell'14° Btg. "Calabria", nell'ambito del programma "periferie sicure".

I controlli dei militari hanno riguardato le comunità di Minervino Murge e di Spinazzola, dove le locali Stazioni CC hanno coordinato sul campo i dispositivi di rinforzo che, al fine di garantire sicurezza ai cittadini, hanno potenziato, ieri sera, i consueti servizi perlustrativi.

Oltre 40 persone identificate, controllate circa 15 autovetture, elevando una decina di contravvenzioni al Codice della Strada. 9 i detenuti agli arresti domiciliari ispezionati.

In tale ambito, un pregiudicato di Bitonto, il 29enne A.V., è stato arrestato, colpito da ordine di esecuzione di misura di sicurezza, in quanto riconosciuto colpevole di reati inerenti la violazione delle misure di prevenzione e, per tale motivo, è stato ristretto presso la REMS di Spinazzola.

Un altro pregiudicato sottoposto ad avviso orale, invece, di 31 anni, è stato deferito in stato di libertà dall'Arma minervinese, poiché – nonostante il divieto – è stato trovato in possesso di un telefono cellullare.

Intensificata anche l'attenzione su persone pregiudicate, in particolare su quelle sottoposte a misure di sicurezza ed alla sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza, eseguendo perquisizioni personali e domiciliari.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Calendario storico 2019 dell'Arma dei Carabinieri: ci saranno anche Castel del Monte ed i Trulli di Alberobello Calendario storico 2019 dell'Arma dei Carabinieri: ci saranno anche Castel del Monte ed i Trulli di Alberobello Stamane la presentazione ufficiale a Roma e nei vari Comandi provinciali
Biciclette elettriche non regolamentari: sono un pericolo per la circolazione stradale Biciclette elettriche non regolamentari: sono un pericolo per la circolazione stradale Multe salate e sequestro finalizzato alla confisca del mezzo i rischi che si corrono
Caso Cucchi: ad Andria il carabiniere Riccardo Casamassima Caso Cucchi: ad Andria il carabiniere Riccardo Casamassima Appuntamento domenica 4 novembre, alle ore 19 presso l'auditorium "Mons. G. DI Donna"
Furto e ricettazione, arrestata ex badante infedele e due complici Furto e ricettazione, arrestata ex badante infedele e due complici La donna si era impossessata del bancomat degli anziani dove operava di notte
E' il Capitano Montalto il nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri: il saluto al Capitano Savastano E' il Capitano Montalto il nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri: il saluto al Capitano Savastano Stamane il passaggio di consegne. Il Comandante Savastano andrà al Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, vicino Napoli
Il generale di corpo d'armata Vittorio Tomasone in visita ai Carabinieri di Andria, Minervino Murge e Spinazzola Il generale di corpo d'armata Vittorio Tomasone in visita ai Carabinieri di Andria, Minervino Murge e Spinazzola Stamane la venuta dell'alto ufficiale, comandante interregionale Carabinieri "Ogaden" di Napoli
Intensificati i controlli dei carabinieri nelle ore serali, elicottero su Minervino Murge Intensificati i controlli dei carabinieri nelle ore serali, elicottero su Minervino Murge Quattro denunce, scovati 9 assuntori di sostanze stupefacenti
Il Generale Manzo nuovo comandante dei carabinieri della legione "Puglia" Il Generale Manzo nuovo comandante dei carabinieri della legione "Puglia" Cambio al vertice dell'arma. A Bari la cerimonia con Michele Emiliano
© 2001-2018 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.