Commedia Liberarte
Commedia Liberarte
Eventi e cultura

"Liberarte" porta in scena la commedia brillante "La buscej vaj 'nnanz e la v-r-taj ven appirs".

Sette date per uno spettacolo che preannuncia un gioioso divertimento

Dopo il grande successo riscontrato lo scorso anno con la commedia in vernacolo minervinese dal titolo "C speut n-gil m'bacc l ven", l'associazione culturale "Liberarte" torna in scena con un altro spettacolo teatrale che si preannuncia divertente, dal titolo "La buscej vaj 'nnanz e la v-r-taj ven appirs".

Con la regia di Micky Saracino, gli attori che calcheranno il palcoscenico sono: Francesca Giuliano; Nunzio Spineto; Mariantonietta Cannone; Filomena Ciani; Micky Saracino; Antonio Baccaro; Francesco Camorcia; Bina Leone; Alessio Loiola; Luigi Rotunno. Assistenza della regia affidata a Saba Pantone.

La rassegna teatrale andrà in scena nei giorni 9-10-16-17-22-23-24 marzo presso il "Cinema moderno" a Minervino.

Sarà possibile acquistare la prevendita presso Corso Matteotti 18 (davanti al comitato feste patronali) dalle ore 18 alle ore 20 dei giorni 28 febbraio e 1-2-3-7-8-14-15-21 marzo; oppure presso il "Cinema moderno" dalle ore 18 alle ore 20 dei giorni 9-10-16-17-22-23-24 marzo.

Ingresso per lo spettacolo ore 20,30; sipario ore 21.
  • Liberarte
© 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.