Camera dei Deputati
Camera dei Deputati
Politica

Le nomine dei parlamentari del territorio nelle varie Commissioni

La barlettana sen. Messina (PD) segretaria della commissione territorio e ambiente, dove incontra il suo concittadino sen. Quarto (M5S)

Sono passati cento giorni dall'elezione del nuovo Parlamento. Oggi, finalmente, si sono insediate le commissioni parlamentari.

Le presidenze sono appannaggio dei due partiti di Governo: Lega e Movimento Cinque Stelle. L'unico eletto nei nostri collegi a presiedere una commissione è l'on. Giuseppe Brescia, eletto nel Movimento Cinque Stelle, che è presidente della I commissione della Camera dei Deputati, quella dedicata agli Affari costituzionali.

Per quanto attiene le commissioni della Camera dei Deputati, alla Commissione Affari costituzionali è stata assegnato l'andriese on. Giuseppe D'Ambrosio.

Queste le assegnazioni per i senatori del nord barese:

La barlettana Sen. Assuntela Messina (PD) è segretaria della commissione territorio e ambiente, dove incontra il suo concittadino Sen. Ruggiero Quarto (M5S).
Nella commissione bilancio troviamo due "nostri" senatori: si tratta di Dario Damiani (FI) e Gisella Naturale (M5S).
Insieme al Sen. Dino Mininno (M5S) di Corato, nella commissione Difesa troviamo la molfettese Carmela Minuto (FI).
I pentastellati Vincenzo Garruti e Lello Ciampolillo fanno parte rispettivamente della commissione affari istituzionali e commissione affari esteri.
Alla Commissione Giustizia è stata assegnata la coratina Sen. Angela Bruna Piarulli,

Per quanto attiene le commissioni della Camera dei Deputati, queste sono le assegnazioni dei nostri deputati:
Giuseppe Brescia, Angela Masi, Davide Galantino e Francesca Galizia, tutti eletti sotto il vessillo del Movimento Cinque Stelle, sono rispettivamente presidente della I commissione Affari costituzionali, componete della commissione attività produttive, componente della commissione Politiche dell'Unione Europea e componente della commissione Difesa.

L'on. Francesco Paolo Sisto (Forza Italia) siederà in commissione affari costituzionali e il deputato Marco Lacarra (Partito Democratico) siederà in commissione lavoro.

Inoltre, tra i parlamentari del nord barese, ci sono i deputati Marcello Gemmato (Fratelli d'Italia) che svolgerà il compito di segretario della commissione Affari Sociali e come accennato, l'Giuseppe D'Ambrosio che siederà nella commissione Affari costituzionali. La bitontina pentastellata Francesca Anna Ruggiero invece è stata assegnata alla Commissione Bilancio
  • Forza Italia
  • PD
Altri contenuti a tema
Sen. Messina (PD): «Una commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani» Sen. Messina (PD): «Una commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani» La senatrice barlettana interviene a Palazzo Madama
Riorganizzazione del sistema di emergenza e chiusura PPI, il Pd di Minervino scrive ad Emiliano Riorganizzazione del sistema di emergenza e chiusura PPI, il Pd di Minervino scrive ad Emiliano Ieri conferenza stampa a Canosa di Puglia
Lega, Vitali (FI): "Berlusconi chiede coesione coalizione, Salvini dica da che parte vuole stare" Lega, Vitali (FI): "Berlusconi chiede coesione coalizione, Salvini dica da che parte vuole stare" Nota del coordinatore regionale di Forza Italia, il senatore Luigi Vitali
Veto di Mattarella a nomina del prof. Savona a ministro: "Creato un precedente rischioso per la prassi costituzionale" Veto di Mattarella a nomina del prof. Savona a ministro: "Creato un precedente rischioso per la prassi costituzionale" Francesco Tomasicchio, Dirigente Nazionale di Gioventù Nazionale risponde a Gaetano Scamarcio di Forza Italia Giovani Bat
Scamarcio (FI Giovani Bat): "Il veto di Mattarella alla nomina di Savona è legittimo" Scamarcio (FI Giovani Bat): "Il veto di Mattarella alla nomina di Savona è legittimo" Primissime reazione dopo la cruciale giornata di ieri, e la clamorosa richiesta di messa in stato di accusa per il Capo dello Stato
Scontro dentro Forza Italia, adesso la battaglia è sul simbolo. Marmo contro De Mucci Scontro dentro Forza Italia, adesso la battaglia è sul simbolo. Marmo contro De Mucci Nelle tre città della Bat in cui si voterà il prossimo 10 giugno non comparirà il simbolo di Forza Italia
In Puglia è scontro aperto in Forza Italia. Marmo contro Vitali: "Il partito va riorganizzato" In Puglia è scontro aperto in Forza Italia. Marmo contro Vitali: "Il partito va riorganizzato" "Dal 4 marzo un continuo abbandono di Forza Italia a favore della Lega. Berlusconi e Tajani intervengano"
Chiusura Punti di Primo Intervento: Marmo (FI) chiede audizione di Ruscitti Chiusura Punti di Primo Intervento: Marmo (FI) chiede audizione di Ruscitti Nota del capogruppo di Forza Italia e componente della III Commissione Sanità, Nino Marmo
© 2001-2018 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.