Congresso Parco Alta Murgia Portogallo
Congresso Parco Alta Murgia Portogallo
Territorio

La Murgia protagonista al Congresso Mondiale dei Bio-Distretti in Portogallo

Il direttore del PNAM Domenico Nicoletti è stato nominato componente del Comitato Scientifico dal Comitato Direttivo dei Bio-Distretti

Il Parco Nazionale dell'Alta Murgia è protagonista, in questi giorni, al Congresso Mondiale dei Bio-Distretti / Eco-Regioni, in corso presso il villaggio di Monsanto nel Comune di Idanha-a-Nova in Portogallo, nell'ambito del Forum Mondiale dell'Innovazione Rurale.
Il direttore del PNAM Domenico Nicoletti è stato nominato componente del Comitato Scientifico dal Comitato Direttivo dei Bio-Distretti e, oggi, relazionerà sul Bio-Distretto dell'Alta Murgia in uno scambio di conoscenze e buone pratiche tra le delegazioni dei Bio-Distretti / Eco-Regioni dei diversi Paesi.

Il Congresso sarà, inoltre, occasione per la messa a punto di strategie per il consolidamento della Rete Internazionale dei Bio-Distretti / Eco-Regioni (di cui si è approfonditamente parlato in un incontro tenutosi presso la sede del Parco Nazionale dell'Alta Murgia in occasione della costituzione del Comitato Promotore del Distretto Biologico dell'Alta Murgia lo scorso 14 marzo) e lo sviluppo di politiche locali, nazionali e internazionali.

Una vetrina internazionale per il Parco Nazionale dell'Alta Murgia che avrà la possibilità di esporre le proprie attività e peculiarità in uno spazio plurale, che ospiterà un insieme di scambi di conoscenze da cui ottenere nuove soluzioni per la costruzione e l'attuazione di un approccio coordinato per una strategia di promozione dei sistemi alimentari e delle diete sostenibili nel quadro della Strategia sulla Sicurezza Alimentare, attraverso la salvaguardia dei Sistemi del Patrimonio Agricolo di Rilevanza Mondiale (Global Important Agricultural Heritage Systems - GIAHS) definiti dalla FAO come sistemi e paesaggi rilevanti, ecosistemi naturali trasformati che riflettono l'evoluzione culturale dell'umanità, la diversità delle sue conoscenze, ed il rapporto che ha sviluppato con la natura e la biodiversità.
Il direttore del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Domenico Nicoletti, relazionerà nel corso della riunione interna dei Bio-Distretti / Eco-Regioni, confrontando le esperienze del Bio-Distretto dell'Alta Murgia con quelle del Bio-Distretto del Cilento, del Bio-Distretto Via Ameria e Forre (Lazio), della Bio-Região Idanha-a-Nova (Portogallo), della Bio-Região São Pedro do Sul (Portogallo), della Bio Região Alto Tâmega (Portogallo), dell'Eco-Distrit Vinalopó Mitjà i Alt (Spagna), di altre esperienze territoriali e dei rappresentanti dell'I.N.N.E.R. - Rete Internazionale dei Bio-Distretti.

Sabato 20 luglio, infine, si terrà la plenaria del Congresso Mondiale dei Biodistretti.
  • parco nazionale alta murgia
Altri contenuti a tema
Cheese 2019: sulla Murgia è nata una “stella”. Il battesimo del Capriccio di capra murgiano Cheese 2019: sulla Murgia è nata una “stella”. Il battesimo del Capriccio di capra murgiano L’incontro con gli studenti di UNISG di Pollenzo
A Bra (Cn) le eccellenze casearie del Parco Nazionale dell’Alta Murgia A Bra (Cn) le eccellenze casearie del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Anche da Minervino Murge al Cheese 2019
Giornata Europea della Cooperazione 2019 Giornata Europea della Cooperazione 2019 Inclusione sociale il filo conduttore del progetto
Al via oggi il campo di volontariato naturalistico nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia Al via oggi il campo di volontariato naturalistico nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia L’attività è prevista dall’azione I Sentieri dei Volontari
Tarantini presidente del Parco, c'è l'ok di Camera e Senato Tarantini presidente del Parco, c'è l'ok di Camera e Senato Consenso quasi unanime per il nuovo presidente dell'Ente
Francesco Tarantini verso la presidenza del Parco nazionale dell'Alta Murgia Francesco Tarantini verso la presidenza del Parco nazionale dell'Alta Murgia È presidente regionale in carica di Legambiente
Piano antincendio boschivo, il Parco dialoga con agricoltori e allevatori Piano antincendio boschivo, il Parco dialoga con agricoltori e allevatori L'area del parco è monitorata con telecamere e torri di avvistamento
Il Parco dell'Alta Murgia riparta dalla sua natura Il Parco dell'Alta Murgia riparta dalla sua natura Il commento della sen. Assuntela Messina
© 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.