Lega Minervino Murge
Lega Minervino Murge
Politica

La Lega di Minervino Murge interroga gli assessori

La nota a firma del segretario cittadino Francesco Menduni

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma del segretario cittadino della Lega Francesco Menduni

Qualche giorno fa con una lettera alla Sindaca Maria Laura Mancini ed al Capogruppo Luigi Roccotelli, i veri ed unici leader della lista "SiamoMinervino", avevamo posto, come Lega Minervino Murge, alcune domande riguardo alcune questioni amministrative ma a distanza di alcuni giorni, purtroppo, nessuna risposta è stata data.

Consapevoli tuttavia della difficoltà degli argomenti e fiduciosi attenderemo ancora ma nel frattempo inizieremo ad incalzare anche gli assessori Bevilacqua, Schiavo, Nobile e Bellini riguardo le materie di competenza delle loro deleghe assessorili con alcune domande.

Alla Vice Sindaca Schiavo chiediamo: Vista la sua fresca nomina e anche in virtù della pesante situazione ereditata dall'ex vice Sindaco Brizzi ora passato ad altri lidi attendiamo con fiducia di vedere il suo operato nei prossimi mesi,
1) Lei sa che le strade della zona industriale, che sono frequentate da molti pendolari che vanno a lavoro e percorse da mezzi pesanti, sono in uno stato pietoso con vistose buche e prive di segnaletica orizzontale e verticale in più punti ?
2) non crede sia arrivato il momento di iniziare a programmare la sistemazione delle strade rurali ( di campagna ) da molti anni in completo abbandono considerato che i cittadini versano nelle casse comunali fior di quattrini per IMU e quant'altro ?
3) Lei sa che il Comune di Minervino Murge è uno dei pochi privi di un Regolamento Comunale per l'installazione di Manufatti tipo DEHORS e di elementi di arredo su spazi pubblici o di uso pubblico per spazi di ristoro all'aperto a servizio di locali pubblici di somministrazione di alimenti e bevande, con evidenti ripercussioni sulle entrate comunali ?

All' Assessore Bevilacqua chiediamo:
1) non crede sia arrivato il momento di darsi da fare per la sistemazione del mercato settimanale considerato che i tratti di Via Nino Bixio e di I^ Trasversa di Viale di Vittorio non rispettano assolutamente le norme in materia di sicurezza?

All'Assessore Nobile chiediamo:
1) ha in mente di iniziare a riorganizzare gli uffici comunali visto che in alcuni di loro fra un po' non ci sarà più personale, anche in virtù della c.d, quota 100 ?
2) Lei è ha conoscenza che i locali del Comando di Polizia locale non sono a norma?
3) come mai su i 258 comuni della Regione Puglia il Comune di Minervino Murge forse è l'unico a non aver approvato il nuovo regolamento di Polizia Locale, così come disposto dalla Regione Puglia?
4) Almeno Lei ci sa dire qual è la situazione in merito ai due concorsi pubblici banditi?

All'Assessore Bellini chiediamo:
1) come mai Minervino non si è ancora dotata di Canile Sanitario?
2) Lei è a conoscenza del fatto che se non ci fossero stati alcuni ragazzi volontari Minervino si sarebbe letteralmente ritrovata invasa da cani randagi?
3) Ha mai pensato di istituire un tavolo istituzionale sulla crisi dell'artigianato e del commercio locale in virtù delle frequenti cessazioni di attività e chiusura di piccoli negozi ?

Queste sono solo alcune domande semplici che poniamo ai componenti dell'esecutivo comunale, sperando che non ci rispondano, come sempre, con la solita frase ," non ci sono soldi", perché in tal caso saremo costretti a fare un elenco abbastanza corposo di spese pazze fatte negli ultimi due anni e mezzo. Oltre alle risposte della maggioranza siamo ancora in attesa, tranne qualche timido accenno di risveglio, che qualche consigliere comunale di minoranza/ opposizione, sempre nella speranza di ottenere qualche briciolina che non avrà mai, si svegli dal lungo e profondo sonno, che dimostri con atti concreti di aver svolto sin d'ora una vera opposizione e non una semplice oratoria in consiglio comunale o peggio in un bar o sui social.
  • Lega
Altri contenuti a tema
1 Un minervinese nel coordinamento provinciale della Lega Un minervinese nel coordinamento provinciale della Lega Si tratta di Vincenzo Macirella
Le dieci domande della Lega di Minervino alla sindaca Mancini Le dieci domande della Lega di Minervino alla sindaca Mancini Il partito annuncia la propria attività di opposizione all'amministrazione
© 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.