Partito Democratico
Partito Democratico
Politica

Elezioni europee 2019, per il PD di Minervino è un «successo»

La nota del coordinatore cittadino del PD Antonio di Tria

«A pochi giorni dalla tornata per le elezioni Europee è possibile tracciare un bilancio dei risultati ottenuti nel nostro Comune - scrive in una nota il coordinatore cittadino del PD Antonio di Tria - Il Partito Democratico minervinese si conferma ancora una volta il primo partito a Minervino con oltre il 27,50% delle preferenze, staccando sia i 5 stelle che la Lega di Salvini.

Il risultato dei Democratici minervinesi è di gran lunga il migliore all'interno della provincia Bat – dove la media del PD è il 15% - e si piazza tra i primi 5 all'interno della Regione Puglia, dove la media si attesta intorno al 17%. Sicuramente un notevole successo, un riscontro a riprova del grande impegno che la locale segreteria cittadina sta mettendo in campo da diverso tempo tanto che il PD minervinese risulta essere l'unico partito attivo nella nostra cittadina. Per ciò che concerne le preferenze, Minervino tributa un gran sostegno all'ex magistrato antimafia Roberti, nostro rappresentante a Bruxelles, ed a Elena Gentile che non ce l'ha fatta ad essere rieletta per pochissimi voti. A lei il Partito democratico di Minervino invia un immenso grazie per la grande attenzione che ha sempre mostrato alla nostra Comunità.

Volendo allargare il giudizio alle altre forze politiche, notiamo che il movimento 5 stelle, secondo partito a Minervino, ottiene un buon 22,70%, pur se inferiore alla media della provincia. La Lega, sfruttando il trend positivo dell'intera penisola, anche a Minervino ottiene un risultato insperato fino a poco tempo fa, il 19,10 per cento, che comunque risulta essere una delle peggiori prestazioni all'interno della Provincia BAT.

Discorso a parte credo meriti il partito di Fratelli d'Italia che, pur a fronte di un più che lusinghiero 15,60%, non credo si possa ritenere soddisfatto, atteso che era il partito che buona parte degli amministratori in carica sosteneva, e il "bottino" di poco più di 500 voti ci sembra ben poca cosa rispetto alle forze messe in campo.

In conclusione possiamo affermare che Minervino, pur avendo visto le forze del governo gialloverde ottenere buoni risultati, conferma ancora una volta la sua anima progressista il cui fulcro centrale è il Partito Democratico che si pone l'obbiettivo di tornare ad essere forza di governo della nostra Comunità».
  • partito democratico
  • Elezioni europee
Altri contenuti a tema
Tutti gli eletti al Parlamento Europeo nella circoscrizione sud Tutti gli eletti al Parlamento Europeo nella circoscrizione sud Non passa nessun candidato della Bat
Elezioni europee, a Minervino il PD è il primo partito Elezioni europee, a Minervino il PD è il primo partito Oltre il 27% per i democratici
Elezioni europee, i dati dell'affluenza alle 19 Elezioni europee, i dati dell'affluenza alle 19 Prossimo aggiornamento alle ore 23
Elezioni europee, Minervino Murge al voto Elezioni europee, Minervino Murge al voto Seggi aperti dalle 7 alle 23
Speciale elezioni europee 2019, tutti i candidati della circoscrizione Sud Speciale elezioni europee 2019, tutti i candidati della circoscrizione Sud Si vota domenica 26 maggio alle 7 alle 23: la guida al voto
Elezioni europee 2019, diffuso l'elenco degli scrutatori Elezioni europee 2019, diffuso l'elenco degli scrutatori Sorteggiati gli scrutatori e le eventuali riserve
Elezioni, domani la nomina degli scrutatori Elezioni, domani la nomina degli scrutatori Convocata la commissione elettorale
Assemblea nazionale PD, 5 gli eletti della BAT Assemblea nazionale PD, 5 gli eletti della BAT A Minervino Murge hanno votato in 400
© 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.