comune minervino murge. <span>Foto Savio Scarpa</span>
comune minervino murge. Foto Savio Scarpa
Politica

Bilancio di previsione, la Prefettura diffida il Comune di Minervino Murge

Entro 20 giorni il provvedimento deve essere approvato dal consiglio comunale

Venti giorni di tempo per convocare un consiglio comunale e approvare il bilancio di previsione 2019.

È in sintesi ciò che la Prefettura ha chiesto al Comune di Minervino Murge in una lettera di diffida inviata all'amministrazione comunale e ai singoli consiglieri.

In caso di mancata approvazione del documento, la legge prevede la nomina di un commissario ad acta.

Alfonso Tricarico e Sabino Rizzi, rispettivamente coordinatori del Nuovo Psi e Italia dei Valori, commentano il richiamo del prefetto. «Cosa sta accadendo in comune? È mai possibile che dobbiamo essere richiamati dal Prefetto per la convocazione del consiglio comunale che approvi il bilancio di previsione nel nostro comune? Cosa fanno i nostri amministratori? Chiediamo a tutti i consiglieri di opposizione di tenere alta l'attenzione in consiglio e di farsi portavoce dei cittadini»
    © 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.