miseria povertà (Foto Vincenzo Cassano)
miseria povertà (Foto Vincenzo Cassano)
Religioni

A Minervino raccolta straordinaria di vestiario organizzata dalla Caritas diocesana

Sarà possibile conferire gli indumenti da sabato 6 ottobre a domenica 14 ottobre

La Caritas diocesana di Andria organizza, da sabato 6 ottobre sino a domenica 14 ottobre, una raccolta straordinaria di vestiario in tutto il territorio della diocesi. La raccolta del vestiario sosterrà le attività dei Centri di Ascolto parrocchiali e interparrocchiali a favore delle persone e delle famiglie in stato di bisogno (nel 2017 più di 800 nuclei familiari). La raccolta è un invito alla solidarietà e al consumo consapevole, al riutilizzo degli scarti. Si propone di ridurre i rifiuti conferiti in discariche. Si inserisce nel progetto "Green life" della Caritas diocesana per un'attenzione all'ambiente e alla custodia del Creato ed è in linea con il Progetto Barnaba per creare e sostenere opportunità di lavoro sul nostro territorio.

In questa settimana di raccolta straordinaria sarà possibile depositare abiti, maglieria, biancheria, cappelli, scarpe appaiate, borse e cinture, coperte, bigiotteria, giocattoli. Di seguito la lista delle parrocchie dove sarà possibile effettuare il conferimento:

ANDRIA

Santuario SS. Salvatore
SS. Trinità (ingresso Piazza SS. Trinità, 3)
Madonna di Pompei (ingresso via Valle d'Aosta, 1)
S. Paolo Apostolo (ingresso via Sofia, 62)
S. Andrea Apostolo (ingresso Corso Francia, 42)
S. Riccardo (ingresso via dei Comuni di Puglia)
SS. Annunziata (ingresso via S. Maria Vetere, 5)
S. Maria Vetere (ingresso Piazza S. Maria Vetere, 24)
Madonna della Grazia (ingresso via Mons. Giuseppe Ruotolo, 1)
Maria SS. dell'Altomare (ingresso Piazza Altomare, 11)
S. Maria Addolorata alle Croci (c/o Oratorio ingresso via Alpi)
S. Agostino (ingresso Piazza S. Agostino, 2 o via Orsini)
S. Michele Arcangelo e S. Giuseppe (ingresso via S. Angelo, 64)
Cuore Immacolato di Maria (ingresso via Cinzio Violante, 54)
Sacre Stimmate (ingresso Piazza Unità d'Italia, 10)

CANOSA DI PUGLIA

Concattedrale Basilica S. Sabino (c/o Caritas ingresso via Puglia)
Maria SS. Assunta (ingresso via Europa, 23)
S. Teresa (ingresso via Duca d'Aosta, 12)
S. Giovanni Battista (ingresso via Legnano, 33)

MINERVINO MURGE

Beata Vergine Immacolata (ingresso Piazza Bovio, 30)
S. Michele Arcangelo (c/o Centro Emmaus ingresso Vico II Spineto)
Maria SS. Incoronata (ingresso Cripta)
S. Maria Assunta (ingresso via Papa Innocenzo XII, 30)

Ricordiamo che è possibile conferire gli indumenti al mattino dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 20.00.
  • diocesi di andria
  • Comune di Minervino Murge
Altri contenuti a tema
Si conclude a Minervino Murge il percorso di catechesi narrativa della diocesi Si conclude a Minervino Murge il percorso di catechesi narrativa della diocesi A chiudere il ciclo degli incontri sarà il Prof. Don Jean Paul Lieggi
"La Pace è servita": Festa della Pace e dei Popoli dell’Azione Cattolica Ragazzi diocesana "La Pace è servita": Festa della Pace e dei Popoli dell’Azione Cattolica Ragazzi diocesana Domani i giovani della diocesi si ritrovano a Canosa
"Panama non è così lontana": oltre 300 giovani riuniti per la GMG diocesana "Panama non è così lontana": oltre 300 giovani riuniti per la GMG diocesana Hanno partecipato anche giovani di Minervino Murge
Le iniziative della Diocesi verso la Giornata Mondiale della Gioventù Le iniziative della Diocesi verso la Giornata Mondiale della Gioventù Ecco il programma completo
Furto sacrilego di ostie consacrate: preghiere di riparazione anche nella nostra Diocesi Furto sacrilego di ostie consacrate: preghiere di riparazione anche nella nostra Diocesi Accolto con grande partecipazione l'appello del Vescovo di Cerignola Mons. Luigi Renna
A Palazzo di Città uno "Sportello giudiziario di prossimità" A Palazzo di Città uno "Sportello giudiziario di prossimità" L'iniziativa, finanziata dalla Cassa Forense, sarà avviata mercoledì prossimo, 5 dicembre
Tufarelle: il Comitato “Minervino Sana” incontra il Sindaco Mancini Tufarelle: il Comitato “Minervino Sana” incontra il Sindaco Mancini Il resoconto dell'incontro con il Primo cittadino
Per Minervino nessun finanziamento dallo Stato per il nuovo impianto di videosorveglianza Per Minervino nessun finanziamento dallo Stato per il nuovo impianto di videosorveglianza Pur essendo una città ad incidenza di criminalità "elevata" si è classificata all'890° posto. L'unico Comune della Bat ad essere ammesso è Trinitapoli
© 2001-2019 MinervinoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MinervinoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.